PSICOTERAPIA DI COPPIA

La prospettiva costruttivista nella psicoterapia di coppia dirige gli sforzi verso la correzione di schemi interpersonali disadattivi, attraverso la “buona qualità” della relazione terapeutica e il conseguente sviluppo delle abilità metacognitive, cercando di favorire la riattivazione di un movimento elaborativo, promuovendo nei pazienti una ricostruzione delle loro esperienze personali.

La psicoterapia di Coppia è finalizzata alla risoluzione delle diverse problematiche relazionali, come la conflittualità, so-stare nel conflitto, difficoltà nella sfera sessuale, dinamiche di genitorialità e separazione, tradimento, sul significato della comunicazione e della relazione interpersonale.

Parafrasando “Kelly ” lo scopo della terapia non è quello di produrre uno stato della mente, ma quello di produrre una mobilità della mente che possa permettere alle persone di andare alla ricerca di un percorso attraverso il futuro”.